Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Mummie@

gennaio 29 @ 8:00 - 17:00

Per Domenica 28 Gennaio uscita turistica alla scoperta delle Mummie@ 2017
Lo scopo è condividere la nostra passione facendo la strada insieme e visitare posti suggestivi del nostro bel paese.
L’andatura dell’uscita sarà TURISTICA 6.0 con tante curve con tratti ad andatura 6.2 .
Le Cobikers sono invitate a partecipare in massa.
Da soli si va veloci ma insieme si va più lontano.

Ora un po’ di storia sul posto che andremo a visitare.
Immerso nella verde Valnerina, all’interno del Parco fluviale del Fiume Nera, si nasconde uno dei luoghi più suggestivi e importanti dell’intera Umbria. Diviso dal fiume Nera in due abitati, Precetto e Matterella, Ferentillo si è posto per secoli come centro culturale e religioso di notevole importanza. Importanza che viene oggi espressa dalle numerosissime testimonianze architettoniche, artistiche ed archeologiche. Due sono i siti che si distinguono per importanza e curiosità e concorrono entrambi a formare un circuito museale integrato: il Museo delle Mummie e la chiesa dell’Abbazia di San Pietro in Valle.
La cripta della chiesa di Santo Stefano, oggi Museo delle Mummie di Ferentillo, nasce a seguito della grande fioritura urbanistica ed artistica del paese voluta dalla famiglia Cybo sul finire del XV secolo (in particolare con Lorenzo e Franceschetto Cybo). Questo progetto urbanistico prevedeva l’edificazione di nuove chiese in tutto il territorio ferentillese, di cui una, dedicata a Santo Stefano, sarebbe stata costruita presso il Borgo di Precetto in un’area che ospitava una chiesa medievale del XIII Sec. La chiesa medievale non venne però demolita, al contrario fu utilizzata come base per le fondamenta del nuovo luogo di culto. Gli spazi modificati ed occupati dai pilastri resero possibile un utilizzo alternativo della chiesa inglobata dalla nuova struttura, che divenne infatti cripta sepolcrale della chiesa “superiore”.
La cripta fu quindi riempita con della terra (probabilmente materiali di risulta della lavorazione della pietra utilizzata per edificare la chiesa superiore) che andò a modificare inevitabilmente il livello del pavimento originario.
Dal XVI sec. in poi vennero qui inumati tutti i defunti del Borgo di Precetto (la pratica del seppellimento spettava presumibilmente all’Ordine dei frati minori Cappuccini) fino a quando l’emanazione dell’Editto napoleonico di Saint Cloud “Décret Impérial sur les Sépultures” esteso all’Italia nel 1806 , vietò qualsiasi sepoltura all’interno delle mura cittadine e vennero istituiti i cimiteri extraurbani (l’ultima sepoltura nella cripta è avvenne il 18 Maggio 1871).
Oltre a vietarne la sepoltura fu ordinata la riesumazione dei corpi all’interno della cripta e solo in quel momento si poté constatare la perfetta mummificazione dialcuni di essi.

Programma:
Ore 8.30 Appuntamento alla sede del club Spazio Ardeatina Via ardeatina 933(Roma) (uscita 24 del raccordo anulare direzione Roma subito sulla destra)
(Pieno di benzina fatto e moto in ordine. Possibilità di fare benzina ai distributori vicini)

Ore 09.30: Partenza Motogiro. (la partenza sarà puntuale)

Ore 11.00: Pausa aperitivo al bar lungo il percorso.

Ore 13.30: Arrivo previsto a Ferentillo per il pranzo libero ( facoltativo ristorante convenzionato) (*)

Ore 15.00: Tempo libero per visita al museo delle Mummie

Ore 16:30 Caffè e rientro a Roma (Libero)

Ore 18:30 Arrivo a Roma

Dettagli

Data:
gennaio 29
Ora:
8:00 - 17:00
Categoria Evento: